Argento colloidale

30,00 

100 ml

  • UMETTA E DETERGE LE CAVITA’ INTERNE
  • UTILE PER LE INFIAMMAZIONI DEL CAVO ORALE COME MAL DI GOLA

Descrizione

ARGENTO COLLOIDALE: L'”ANTIBIOTICO” DEL PASSATO

L’argento colloidale è un composto acquoso in cui sono disperse particelle di argento. A questo composto venivano attribuite proprietà antifungine, battericide e antifungine. Questo rimedio veniva utilizzato ampiamente in passato per curare infezioni di vario genere. Con la scoperta della penicillina è entrato lentamente in disuso. L’argento è un naturale antagonista di virus e batteri (per integratori antivirali guardare anche Artemisia PLUS).

L’argento colloidale è incolore ed inodore e trova impiego nel trattamento delle infiammazioni del cavo orale (mal di gola, infiammazione) o come detergente di ferite e piaghe. La sua composizione non danneggia la microflora intestinale a differenza degli antibiotici.

Come si usa

Il prodotto può essere usato per l’irrigazione o il lavaggio degli orifizi. Per la cavità orale il lavaggio viene effettuato con gargarismi, ma per gli altri orifizi (orecchio, naso, vagina, ano) utilizzare altri dispositivi medicali specifici per tali usi. Non usare tali dispositivi per più di un paziente per evitare infezioni crociate. Sulla pelle e sulle mucose versare alcune gocce di prodotto e massaggiare dolcemente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Argento colloidale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *